Pagina 1 di 1

Regio Somm.DAGABUR

Inviato: 04/09/2015, 15:07
da Comgrupsom
Immagine

Classe "600" Serie Adua - Tipo Bernardis

Nel 1938 fù destinato a Tobruck , da dove rientrò in Italia nel 1940 , dislocato a Taranto e poi ad Augusta, alla dichiarazione di guerra , al Comando del TV Domenico ROMANO , fù impegnato in missioni protettive nel Golfo di Taranto e di agguato in zona coste Libiche e Tunisine, ma non ebbe contatti con unità avversarie fino al 30 marzo 1941.
In quella data , alle 20.27 attaccò un incrociatore britannico in navigazione verso la costa Egiziana.
Dopo poco dal lancio dei siluri , furono udite 2 forti esplosioni.
L'incrociatore colpito era il Bonaventure di 5450 t , pure se danneggiato , potè proseguire la sua navigazione fino alle 0300 del giorno dopo quando il R. Smg AMBRA ultimò il suo lavoro.
Il 14 dicembre 1941 al Comando del CC Alberto TORRI , intercettò e attaccò in superficie con siluri una imprecisata unità, in seguito si seppe che si trattava del Smg TALISMAN, che non riportò nessun danno.
Il 14 agosto 1942 , al Comando del TV Renato PECORI , salpò da Cagliari per portarsi in zona operazioni nelle acque di Malta (battaglia di mezzo agosto) il Smg fù affondato dal Ct britannico Wolverine , che riportò comunque gravi danni alla prora e costretto al ritorno a Gibilterra.
L'affondamento dell'unità causò la perdita dell'intero equipaggio.

Onore a Loro

Cantiere: TOSI - Taranto
Impostato: 16-04-1936
Varato:22-11-1936
Consegnato: 09-04-1937
Affondato: 12-08-1942
Radiato: 18-10-1946

Caratteristiche tecniche:

Dislocamento
Sup. 697,254 t.
Imm. 856,397

Dimensioni
Lungh. 60,18 m.
Largh. Max 6,45 m.

Motori:
2 motori diesel TOSI+2 motori elettrici Marelli
1 batteria di accumulatori al piombo composta da 104 elementi.

Potenza complessiva:
motori a scoppio 1400 hp.
Motori elettrici 800 hp.

Velocità max in superficie: 14 knt.
Velocità max in immersione: 7,5 knt

Autonomia in superficie:
2200 nm. a 14 knt.
3180 nm. a 10, 5 knt.

Autonomia in immersione:
7,5 nm. a 7,5 knt.
74 nm a 4 knt.

Armamento:
4 tubi lanciasiluri AV da 533 mm.
2 tubi lanciasiluri AD da 533 mm.
6 siluri da 533 mm.
1 cannone da 100/47 mm.
2 mitragliere singole da 13, 2 mm.
152 proiettili per il cannone

Equipaggio:
4 ufficiali, 32 tra sottufficiali e marinai

Profondità di collaudo:
80 m.

Coefficiente di sicurezza relativo alla sollecitazione massima riferito al limite di elasticità del materiale: 3

Fonti:"Sommergibili italiani" di A.Turrini e O.Miozzi - USMM

Clicca IMMAGINE e vai al SITO Troverai altre INFO
Immagine