Regio Somm.GALATEA

Avatar utente
Comgrupsom
Site Admin
Messaggi: 185
Iscritto il: 15/07/2015, 14:56
Contatta:

Regio Somm.GALATEA

Messaggioda Comgrupsom » 07/09/2015, 17:09

Immagine

Classe "600" Serie Sirena - Tipo Bernardis

Allo scoppio del II WW , stando a Tobruck , effetuò la sua prima missione al Comando del TV Romeo PILLI , rientrò in porto senza aver intercettato unità nemiche.
Destinato nella sede di Lero fino all'8 settembre 1943, , il Galatea effettuò 21 missioni esplorative/offensive ; tra queste la più significante sono quelle di seguito riportate.
Il 16 marzo 1942 , al Comando del TV Mario BAROGLIO , nelle acque di Beirut , attaccò con cannone un grande motoveliero carico di benzina e lo affondò con una carica esplosiva.
Avvistata una unità nemica in caccia anti sommergibili , lanciò un siluro con esito negativo .
Nella notte del 21 novembre 1942 , al Comando del TV Carlo Gladstone CRUCIANI , in vicinanze di Capo de Fer (Algeria) attaccò un piroscafo scortato con 4 siluri , con esito negativo , e si disimpegnò.
L'8 settembre 1943 il Galatea giunse a Bona e trasferito in seguito a Malta.
Fù l'unico battello della serie che sopravvisse alla guerra

Caratteristiche Tecniche

Cantiere: C.R.D.A. - Monfalcone
Impostato: 18-07-1931
Varato:05-10-1933
Consegnato: 25-06-1933
Radiato: 01-02-1948

Dislocamento
Sup. 678,95 t.
Imm. 842,20

Dimensioni
Lungh. 60,18 m.
Largh. Max 6,45 m.

Motori:
2 motori diesel TOSI + 2 motori elettrici Marelli
1 batteria di accumulatori al piombo composta da 104 elementi.

Potenza complessiva:
motori a scoppio 1350 hp.
Motori elettrici 800 hp.

Velocità max in superficie: 14 knt.
Velocità max in immersione: 8 knt

Autonomia in superficie:
2200 nm. a 14 knt.
5000 nm. a 8 knt.

Autonomia in immersione:
8 nm. a 8 knt.
72 nm a 4 knt.

Armamento:
4 tubi lanciasiluri AV da 533 mm.
2 tubi lanciasiluri AD da 533 mm.
6 siluri da 533 mm.
1 cannone da 100/47 mm.
2 mitragliere singole da 13, 2 mm.
144 proiettili per il cannone

Equipaggio:
4 ufficiali, 32 tra sottufficiali e marinai

Profondità di collaudo:80 m.

Coefficiente di sicurezza relativo alla sollecitazione massima riferito al limite di elasticità del materiale: 3
Fonti:"Sommergibili italiani" di A.Turrini e O.Miozzi - USMM

Clicca IMMAGINE e vai al SITO Troverai altre INFO
Immagine
Immagine

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui Social Network :)



Torna a “Regi Sommergibili - G -”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite