Regio Somm.SANTAROSA

Avatar utente
Comgrupsom
Site Admin
Messaggi: 185
Iscritto il: 15/07/2015, 14:56
Contatta:

Regio Somm.SANTAROSA

Messaggioda Comgrupsom » 08/09/2015, 16:34

Immagine

Classe "FRATELLI BANDIERA " Tipo Bernardis

Motto Unità: Ex Imis ad Astra (Dagli Abissi agli Astri)



All'inizio del II WW , al Comando del CC Guido COSCIA , effettuò la sua prima missione di guerra dal 21 al 26 giugno 1940 nelle acque tra l'Isola di Maiorca e Ibiza, per avarie dovette rientrare alla base senza avere contatti
Durante una navigazione di trasferimento per una missione di agguato nelle acque a sud di Creta , alle ore 00.10 del 1 ottobre 1940 , avvistò un smg nemico, lanciò un siluro senza esito.
L'8 novembre 1940 al largo di Augusta , mentre stava portandosi nelle acque di La Galite , entrò in collisione con il veliero Giuseppe Maria , riportando danni che lo costrinsero al rientro nel porto Megarese.
Nella missione dal 4 all'8 aprile 1941 , in agguato a ponente di Malta , durante l'operazione Winch, l'unità incontrò condizioni di mare proibitive che determinò la perdita del GM Emanuele PERETTI .
L'unità in seguito venne assegnata al trasporto di materiali in Africa Settentrionale al Comando del TV Giuseppe SIMONETTI .
Il 21 ottobre 1942 mentre dirigeva per entrare a Napoli , il Santarosa evitò con la manovra 3 siluri lanciati da un sommergibile avversario.
Partito il 15 gennaio per una missione di trasporto in Africa l'unità si incagliò , il giorno 19 , sulle secche di Kaliuscia , per cui fù necessario sbarcare il materiale con bettoline .
Nella notte fu fatta segno di ripetuti attacchi da parte di MS inglesi e colpito da siluro , venne abbandonato giorno 20 e ne venne attuata la distruzione a mezzo cariche esplosive.

Caratteristiche Tecniche

Cantiere: O.T.O.- La Spezia
Impostato:01.05.1928
Varato: 22.10.1929
Consegnato:29.07.1930
Affondato: 20.01.43
Radiato:18.10.1946

Dislocamento:In Superficie: 936.65 t
In Immersione: 1146,87 t

Dimensioni:
Lunghezza: 69,80 mt
Larghezza Massima : 7,18 mt
Immersione Media : 4,40

Apparato Motore : 2 Motori Diesel Fiat
2 Motori Elettrici di propulsione Savigliano
1 Batteria di Accumulatori al Piombo composta da 112 elementi.-

Potenza Complessiva:
Motori a scoppio: 3000 hp
Motori Elettrici: 1300 hp

Velocita’ Max in superfice : 15,1 nodi
Velocita’ Max in Immersione: 8,2 nodi

Autonomia in superfice : 4740 miglia a 8,5 nodi
Autonomia in immersione: 8,2 miglia a 8,2nodi

Armamento: 4 Tls da 533 mm Ant.
2 Tls da 533 mm Post.
1 Cannone da 102/35 mm
2 Mitragliere da 13,2 mm
150 proiettili per cannone
12 siluri da 533
3000 colpi per mitragliera

Equipaggio: 5 Uff.li, 47 tra Sott.Li e Marinai

Profondità di collaudo : 100 mt

Fonti:"Sommergibili italiani" di A.Turrini e O.Miozzi - USMM


Equipaggio - Immagine concessa da Stefano(C.te Diaspro)

Immagine

Clicca IMMAGINE e vai al SITO Troverai altre INFO
Immagine
Immagine

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui Social Network :)



Torna a “Regi Sommergibili - S -”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite